Si è verificato un errore nel gadget

martedì 10 febbraio 2009

Proprio una bella coppia



Muovi i fianchi, dai.
Lui se lo aspetta. Usa quel vecchio trucco dell’occhio socchiuso e della lingua saetta. Fallo sentire uomo, come non se ne fanno più. Poi mandalo a casa, che dormire da sola è il lusso migliore, dopo il caffè e la sigaretta.
Sesso e sonno è una combo micidiale, da esteta del control zeta e del controller digitale.
Eppure ci furono tempi in cui sognavi l’amore da abbracciare tipo orsetto, tutti nudi e coi calzini, sulla branda di nonna Benedetta.
Poi venne l’epoca degli esperimenti, della ginnastica addominale, se porto un’altra donna? se ti metti così?
Qualche cosa la salvi ancora, la confidenza, la fiducia, vederlo andare in bagno, l’ironia della sorte di stare ancora insieme dopo tutti questi anni. Il tempo ha scherzato con un principio di pancia, l’affetto ha piazzato un’amaca sopra la bilancia, i suoi capelli hanno salutato, i tuoi perso la luce. È questa la dolce morte, tramontare insieme col sorriso sulla faccia di chi crede che il tramonto non sia una minaccia.

17 commenti:

spino ha detto...

Sciapò

IL GABBRIO ha detto...

"È questa la dolce morte, tramontare insieme col sorriso sulla faccia di chi crede che il tramonto non sia una minaccia."

Una frase bella, ma bella bella.
Per ora mi basta questo, credo che la comprenderò a fondo in futuro.

: )

rael is real ha detto...

son così belli, con le mani intrecciate come capelli.

Spiridion ha detto...

Proprio un bel raccontino!

Antonia ha detto...

"È questa la dolce morte, tramontare insieme col sorriso sulla faccia di chi crede che il tramonto non sia una minaccia."

Crescere insieme.Condividere.
Scoprire.Scoprirsi.Cambiare.
Invecchiare all'unisono,consapevoli di aver vissuto e con la soddisfazione di averlo fatto.

Un sorriso.Antonia.

Eleonora Dea ha detto...

credo di essermi innamorata dei versi:
"È questa la dolce morte, tramontare insieme col sorriso sulla faccia di chi crede che il tramonto non sia una minaccia."
sono dolcissimi ed una vera rarità da riscontrare quotidianamente...

marisgutta ha detto...

...e così, ti sei guadagnato un altra lettrice.

Anonimo ha detto...

benvenuta anche a te!
Lorenzo

-harlock- ha detto...

Per ogni nuovo lettore che arriva ce n'è a pacchi di quelli vecchi che continuano a leggerti.
Magari leggono un po' più in silenzio.
Magari commentano di meno.
Un po' invidiano, un po' imparano. Ogni volta.

devitalizart ha detto...

:)

Marina ha detto...

in tempi di eutanasia strisciante trovi il modo di essere in tema senza darlo a vedere: ELEGANTONE! e comunque mancherà il settenario incorporato e l'endecasillabo ballerino, ma la rima acchiappona non manca il colpo!

giorgio pontrelli ha detto...

ti prego, il prossimo allegro e spensierato, che questi mi affaticano il cuore come una rampa di scale ripide sui sentimenti!
baci!

Mariantonia ha detto...

Fa venir voglia di sperare che ci sia davvero ancora qualcuno con cui vivere, amare e aspettare il tramonto....

bstevens ha detto...

vero... vero.

Febus ha detto...

Il tramonto non è per niente una minaccia ... io ho già un po' di sonno ... famme accende la pipa, và ....

Xtiana ha detto...

Lollo, ma come si fa a non amarti?

Anonimo ha detto...

Grazie, Cristiana. L'amore produce sempre altro amore, per cui... mi serviva proprio mettere in moto questa catena!
Baci
lollo