Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 12 marzo 2007

Quando canta Rabagliati fa così...




Sulla Cristoforo Colombo c’è una puttana slava e slavata che gli fa lo sconto simpatia.
Lui la carica in macchina, la porta a Via Tormarancia e cerca invano di farsi baciare. Poi lei dice:
- 40 la bocca 60 l’amore. Il resto, solo col fidanzato mio.
Quando torna a casa, lui è vuoto e svuotato, e ha il sorriso di chi ha bisogno dell’insegnante di sostegno.
In frigo, una Ceres svaporata, due confezioni di ketchup del Mac Donald, un limone (spremuto), un dado (Knorr) e un pezzo di soppressata calabrese mutante. Nella credenza, pane in cassetta chiuso male, due biscotti dietetici e un dado (da venti facce).
In televisione, poco di buono.
Alla radio, che ce frega der cileno noi c’avemo tottigo’.
Allora musica, maestro. Lui tira fuori il grammofono di povero nonno, soffia via la polvere e mette Ma l’amore no. Quando canta Rabagliati fa così. Testa spalla gambe one two trhee. E allora decollano sogni di gemelle Kessler, di Dora Moroni, Minnie Minoprio e Mago Zurlì, perché c’è sempre un intruso tra noi e la perfetta felicità.
Sulla Cristoforo Colombo c’è una puttana brasiliana dal dribbling ubriacante. Lui la carica in macchina e parlano mezz’ora dell’annoso problema del portiere della Seleçao. Poi lei dice:
- 40 la bocca, 70 l’amore.
Ma l’amore no, l’amore mio non può...

13 commenti:

Anonimo ha detto...

Flash.
Flashback
Squarci nella memoria.
Odori.
Immagini.
Piccole tessere di un mosaico in parte ancora da finire.
Pulviscolo.
Atomi.
Ciao Lollo e grazie

Fabio

rob101 ha detto...

ma questa non ha il finale ottimistico vero?
hihihihi

Roberta ha detto...

Grande!
Anzi grandi!!!

comiz ha detto...

Il titolo è una frase di una canzone delle VOCI ATROCI? vero?

Sul mio blog nuovo post, una chicca recuperata su un portone nei caruggi qui a genova.

www.design270.blogspot.com

Pic

Gabriele - il Gabbrio- ha detto...

ci sono dei passaggi bellissimi! però, mi sa che qualche citazione non l'ho colta...troppo giovane?
bello, bello, bello!!!

Lollo ha detto...

@tutti: Grazie!

@Comiz
E' una canzone di Rabagliati, cantante degli anni 40/50, melodico per eccellenza.

comiz ha detto...

Conosco Rabagliati e conosco la canzone, siccome le Voci Atroci l'hanno infilata in un loro brano volevo vedere da quale fonte attingevi.
Evidentemente dall'originale!
pace!

Lollo ha detto...

Ok. Adesso ho capito chi sono le Voci Atroci... massima stima! Ma il mio sfigato col grammofono del nonno ascoltava l'originale...
Ciao!

paolo ha detto...

E poi ora che anche Dida sembra abbia disimparato a giocare l'annoso problema torna a galla...

;-)

Antonio Fuso ha detto...

Ci provo io a cogliere una citazione: "Testa spalla gambe one two trhee"...Don Lurio che si dimena nella vecchia TV in bianco e nero!
Ho vinto qualche cosa?

Lollo ha detto...

E bravo Antonio... Schegge di Dadaumpa?

Antonio Fuso ha detto...

Più che schegge! Il bello è che poi ieri sera non facevo altro che canticchiarla...per la disperazione di chi mi stava vicino!

saltydog ha detto...

E perchè questa no? : "Quelli belli come noi, che sono tanti!"...